marketing

Fragiacomo: parte da Roma il progetto di un "archivio diffuso"

In concomitanza con Altaroma, Fragiacomo lancia un'iniziativa sui generis nella boutique capitolina di via delle Carrozze 32: dal 12 al 18 luglio il marchio di calzature, acquisito recentemente dalla famiglia Pozzi Chiesa, chiama a raccolta collezionisti e appassionati per dare vita a un "archivio diffuso" sulla sua storia.

 

L'obiettivo è ricostruire un iter di oltre mezzo secolo (Fragiacomo compie infatti 60 anni), con il contributo degli estimatori del brand, che potranno portare in via delle Carrozze fotografie, ricevute, ordini e altri materiali, comprese le scarpe, selezionati in prima battuta da un team di giovani ricercatori dell'Università La Sapienza e poi dalla curatrice dell'iniziativa, la giornalista e docente Fabiana Giacomotti, insieme ai vertici dell'azienda e a portavoce sia delle associazioni calzaturiere, sia della stampa di settore.

 

Chi darà il proprio contributo sarà coinvolto in una serie di interviste, scatti fotografici e filmati, ricevendo anche un souvenir legato a questo progetto (nella foto, una campagna di Fragiacomo).

 

stats