Milano Moda Donna

Ancora niente calendario, ma spunta il nome di Luisa Spagnoli

Il prossimo calendario di Milano Moda Donna di settembre è ancora tutto da costruire. La Camera della Moda è alle prese con il forfait di Gucci, a cui si è aggiunto anche quello di Bottega Veneta e sta ritardando la diffusione del programma che prevede - il 18 settembre, in apertura di fashion week - una sfilata evento per i 90 anni del marchio Luisa Spagnoli.

Si tratta della prima sfilata nella storia del brand perugino, che allestirà uno show-evento all’interno di Palazzo Reale che farà parte del calendario ufficiale di Cnmi.

In occasione dell’anniversario sarà inoltre pubblicata una monografia esclusiva, edita da Rizzoli e dedicata alla storia di Luisa Spagnoli, azienda che ha chiuso il 2017 con un fatturato di 132 milioni di euro, in crescita del 2,3% rispetto ai 129 milioni del 2016.

Tornando al calendario, pare che le maggiori difficoltà di programmazione siano legate al weekend del 22-23 settembre, con molte aziende interessate a sfilare il sabato, ma non la domenica: una giornata giudicata "poco sicura", perché i buyer potrebbero abbandonare Milano già la domenica, subito dopo lo show di Dolce&Gabbana alla volta di Parigi, dove lunedì 24 settembre sfila Gucci.

Anche lunedì 24 resta un giorno critico: ufficialmente è l'ultimo giorno di sfilate milanesi, ma non si sa chi potrà accettare di buon grado uno slot in quella data, anche perché Gucci non ha ancora ufficializzato l'orario del suo sohw.

Tra le novità, c'è attesa per la sfilata co-ed in esterna di Emporio Armani. La griffe infatti non sfilerà come sempre al Teatro di via Bergognone, ma in una location milanese di grande fascino.

Ufficiale il ritorno di Byblos, mentre si vocifera anche sulla possibilità di una rentrée in pedana anche di Iceberg. Expoit potrebbero arrivare anche da Moncler (di scena mercoledì 19 settembre) e da Tod's, ma le conferme giungeranno solo dalla prima bozza del calendario di Cnmi, atteso dalle aziende coinvolte prima della chiusura estiva.

an.bi.
stats