Milano Unica 29

Marzotto: +5% i ricavi 2018. E scommette sulla immaterial reality

Il Gruppo Marzotto archivia il 2018 con un fatturato di 478 milioni di euro, in aumento del 5% sull’anno prima. Marzotto Wool Manufacturing - cui fanno capo le attività nella produzione e distribuzione di tessuti in lana attraverso  Marzotto, Guabello e Fratelli Tallia di Delfino - ha contribuito al risultato con 246 milioni di euro di ricavi.

In questi giorni le tre realtà del gruppo sono tra le protagoniste della 29esima edizione Milano Unica, a Fieramilano Rho, con le collezioni per l’autunno-inverno 2020/2021. Un’occasione per il ceo di Marzotto Wool Manufacturing, Giorgio Todesco, di ribadire l’impegno verso un modello industriale più sostenibile e attento alle generazioni future, (nella foto, un tessuto della collezione Organic Project, proposto in pura lana o mischiata al cotone certificato Gots-global organic textile standard, Rws-Responsible Wool Standard e Authentico, un codice etico che assicura la trasparenza di tuta la filiera produttiva).

Al salone è stata anche presentata la partnership con Sense-immaterial Reality che ha portato alla realizzazione del prototipo di un’App a realtà immateriale e virtuale, in grado di far visualizzare l’effetto del tessuto su varie tipologie di capi, con risparmio di tempi e risorse (coerente con il concetto di filiera sostenibile).

e.f.
stats