modella e imprenditrice

Cindy Crawford azionista di minoranza di The Coveteur

Cindy Crawford non si accontenta di far parte dell'advisory board di The Coveteur, insieme a Bobbi Brown e Prabal Gurung: ha infatti deciso di investire nel sito canadese sul lifestyle, acquisendo una non meglio precisata quota di minoranza.

Riportando la notizia, wwd.com cita alcune dichiarazioni della super modella da 3,3 milioni di follower su Instagram, che afferma: «Spero di dare una mano a questa piattaforma, in modo che possa raggiungere i nuovi consumatori globali, appassionati come lo sono io di scoprire nuovi prodotti e le persone che li propongono».

The Coveteur è nato sette anni fa come blog dedicato ai guardaroba di influencer e guru dello streetstyle, trasformandosi nel portale coveteur.com, una finestra sul lifestyle e le sue componenti, dal beauty alla moda, fino al benessere e ai viaggi, con l'aggiunta di una parte dedicata alle vendite online.

Una formula che ha funzionato, con ricavi in aumento di oltre il 60% nell'ultimo triennio, periodo in cui è arrivato un nuovo ceo, Warren Webster.

Secondo il sito americano, per The Coveteur si profilano ulteriori partnership e il lancio di un brand proprio.

a.b.
stats