Nasce una newco con Invitalia

Svolta Corneliani: l'azionista Investcorp stanzia 7 milioni e il Mise sblocca i 10 milioni

Una buona notizia per Corneliani: durante l’incontro del 23 marzo al ministero dello Sviluppo Economico, guidato da Giancarlo Giorgetti, è stata annunciata ai rappresentanti dei lavoratori la costituzione di una NewCo da parte del fondo del Bahrein Investcorp, azionista di maggioranza dell’azienda, e di Invitalia (l’Agenzia nazionale per lo sviluppo di proprietà del ministero dell’Economia), che metterà sul piatto 10 milioni di euro.

La svolta è stata resa possibile dopo che Investcorp ha accettato di investire 7 milioni di euro, avendo così modo di far accedere Corneliani ai 10 milioni già destinati dal Mise e provenienti dal Fondo marchi storici creato dal Governo. Garantendo il concordato in continuità, viene scongiurata la liquidazione dell'azienda, una delle storiche realtà italiane del tessile-abbigliamento.

«Oggi abbiamo fatto un passo in avanti decisivo. Questa proposta operativa vuol dire - ha detto il ministro Giancarlo Giorgetti - che si crede nella capacità della Corneliani di risollevarsi. Dopo questa riunione tutti al lavoro, per ridare un futuro alle lavoratrici e ai lavoratori di Mantova». La prossima settimana è previsto un nuovo incontro.

an.bi.
stats