Nel cast anche la star di Narcos

Pronti tre short-movie con Zegna: Guadagnino è il regista italiano più fashion

È stata la sua pellicola del 2009 “Io sono l’amore” a dare corpo al legame tra Luca Guadagnino e la moda: in 10 anni il regista palermitano ha lavorato con tantissime maison del lusso, dalla A di Armani alla Z di Zegna. Proprio per il marchio biellese Guadagnino ha appena firmato tre short-movie, che saranno trasmessi da oggi online.

 

Protagonisti dei film brevi, tutti girati a Milano, tre star del momento: Boyd Holbrook, attore della serie cultdi Netflix Narcos, André Holland, nel cast del film premio Oscar Moonlight e il cantante e attore asiatico William Chan.

 

Ma per Guadagnino, che ha da poco portato nelle sale il remake di Suspiria (prodotto tra gli altri da Siliva Venturini Fendi), l'elenco di aziende della moda con cui ha lavorato è davvero lungo: nel suo cv infatti ci sono collaborazioni con Giorgio Armani, per cui ha realizzato lo short movie “One plus one”, ma anche Fendi, Salvatore Ferragamo e Sergio Rossi.

an.bi.
stats