nomine

Edward Enninful (W Magazine) passa al timone di Vogue Uk

La poltrona lasciata vuota da Alexandra Shulman, direttrice di Vogue Uk per 25 anni, sarà occupata per la prima volta, in 100 anni di storia della testata, da un uomo: si tratta di Edward Enninful, dal 2011 direttore di W Magazine. Il debutto in agosto.

 

Jonathan Newhouse, chairman e chief executive di Condé Nast International, ha parlato di Enninful come di «uno dei più talentuosi fashion editor del mondo, una figura influente nella comunità della moda, di Hollywood e della musica, ambiti che danno forma allo Zeitgeist».

 

Nato in Ghana e cresciuto a Londra, il 45enne Edward Enninful ha iniziato la sua carriera a 16 anni come modello, diventando due anni dopo, a soli 18 anni, fashion editor del magazine i-D.

 

Prima delle nomina in W Magazine (dove nel 2012 è riuscito a far lievitare le pagine pubblicitarie del 16%), è stato contributing editor sia di Vogue America, dal 2006, sia di Vogue Italia, a partire dal 1998, lavorando a fianco di Franca Sozzani e del fotografo Steven Meisel.

 

In Vogue Uk prende il posto di Alexandra Shulman, che lo scorso gennaio ha deciso di lasciare il ruolo di editor-in-chief per ragioni personali.

 

stats