nomine

TheOneMilano arruola Muriel Piaser come global fashion developer

New entry nel team di TheOneMilano, il salone haut à porter che si prepara alla terza edizione, negli spazi di Fieramilanocity dal 23 al 26 febbraio: si tratta di Muriel Piaser, fino al settembre 2011 numero uno della fiera Prêt-à-Porter Paris.

 

Fondatrice della Muriel Piaser Consulting, attiva da sei anni, la Piaser entra nella squadra di TheOneMilano con il ruolo di global fashion developer, «al fine di sottolineare - spiega una nota - la missione con cui il salone è nato: proporre un appuntamento che torni alle radici del prêt-à-porter, parlando del grande manifatturiero creativo e internazionale».

 

Nota come direttore del salone Prêt-à-Porter Paris e per il suo apporto nella creazione di The Box, estensione delle settimane di moda di Parigi, e di Who's Next, Muriel Piaser da oltre 15 anniaffianca gli operatori del sistema moda per creare insieme nuove opportunità, massimizzando il loro potenziale. 


 

Attualmente lavora al fianco di designer come Jean-Paul Gaultier, Jean-Charles de Castelbajac, Atsuro Tayama e Torrente Haute Couture e collabora con importanti eventi del fashion mondiale.

 

stats