Nomine

Adam Crozier alla presidenza di Asos

Brian McBride lascia Asos dopo sei anni. Alla presidenza arriva Adam Crozier (nella foto). Il presidente e non-executive director dell'e-tailer britannico uscirà il prossimo 29 novembre, data prevista per l'insediamento ufficiale di Crozier, che non presenta un profilo professionale fashion oriented.

Dal febbraio 2018 Crozier è presidente di Whitbread, azienda del Regno Unito attiva nell'hospitality. Prima ancora è stato ceo di Itv (Tv indipendente britannica) ma ha ricoperto ruoli direzionali anche presso le poste Royal mail, nonché in Saatchi & Saatchi, Vue International, G4S e la Football Association.

Entra a far parte di una azienda dinamica, che nella semestrale pubblicata lo scorso aprile mostrava un incremento del 27% dei ricavi a 1,16 miliardi di sterline. L'utile ante-imposte è salito del 10% a 29,9 milioni.

e.f.
stats