Non rinuncia al défilé fisico

Jacquemus sfila co-ed il 16 luglio in una località top secret

Mentre i suoi colleghi sono impegnati con gli eventi digitali della Paris Fashion Week Online, che inizia oggi, Jacquemus ripropone anche quest'anno la formula della sfilata fisica in estate. L'evento si terrà il 16 luglio in una località top secret vicino a Parigi alla presenza di un pubblico selezionato, nel rispetto delle regole di distanziamento sociale.

«Sono felice di presentare la nostra nuova collezione, L'amour  - dichiara -. Un anno fa abbiamo deciso di prenderci i nostri tempi, facendo sfilare l'abbigliamento femminile e maschile insieme a gennaio e giugno. Questo ci consente di ridurre il numero di eventi, razionalizzare l'uso dei tessuti per uomo e donna e rallentare il ritmo di lavoro del mio team e dei miei partner».

«Più che una scelta creativa, è un modello sostenibile, in cui crediamo e che funziona per noi», ha aggiunto.

Per lo stilista la sfilata estiva in location alternative è diventata una tradizione. Lo scorso anno ha organizzato un grande show co-ed in Provenza nel mese di giugno, per festeggiare il decimo anniversario della griffe.

Nel 2018 ha presentato la sua prima collezione maschile su una spiaggia appartata, non lontano da Marsiglia, e nel 2017 ha dato il via al festival OpenMyMed, organizzando uno spettacolo su una passerella affacciata sul porto della città che fa parte del suo dna, essendo lui nato a Salon-de-Provence nel 1990.

Nella foto, un momento dello show organizzato in Provenza lo scorso anno

c.me.
stats