Nuova licenza per Dream Project

Gaëlle Paris accelera nel kid: arrivano le calzature con Asso

Spinge l'acceleratore sul childrenswear Gaëlle Paris, il marchio italiano in capo all'azienda Dream Project, che fa il suo esordio nel mondo delle calzature dai 3 ai 14 anni in tandem con il player marchgiano Asso. Una proposta che parte con il prossimo inverno.

 

Dopo l'accordo per il kid siglato con Marbel, che ha sostituito Gimel a partire dalla primavera-estate 2019, la realtà di Barletta aggiunge una nuova freccia al proprio arco.

 

Con Asso Dream Project ha firmato infatti un contratto della durata di tre anni per la produzione e distribuzione della collezione, destinata al mercato italiano ed europeo, tra monomarca e plurimarca. Un partner strategico, che oggi è presente in più di 600 multimarca italiani, con la linea omonima e con il marchio Balducci, e con la licenza Laura Biagiotti Dolls.

 

Oltre a Gaëlle Paris, Dream Project ha in portafoglio altre label, tra cui Boy London, Americanino, Beverly Hills Polo Club e Carlsberg.

c.me.
stats