nuovi progetti a Milano

Entro tre anni al posto dell'ex Garage Traversi ci sarà un polo commerciale

A due passi da Quadrilatero della moda, lo storico garage Traversi di via Bagutta presto diventerà un nuovo polo del lusso. Chiuso e abbandonato da ben 15 anni, entro tre anni l'edificio sarà interamente riqualificato. Lo prevede l'accordo siglato oggi (21 giugno) tra il Comune di Milano e Bnp Paribas Real Estate, proprietaria dell’immobile.

 

Il piano prevede che Bnp Reim proceda alla ristrutturazione edilizia senza demolizione dell’edificio razionalista, realizzato negli anni Trenta da Giacomo De Min, per la rifunzionalizzazione a destinazione commerciale.

 

In cambio della cessione delle aree, la società immobiliare si è impegnata a realizzare un piscina coperta del valore di oltre 5 milioni di euro, nell’area comunale adiacente all’attuale centro sportivo Play More in zona Moscova.

 

Bnp Reim verserà inoltre al Comune di Milano almeno 845.900,76 euro (il 25% già versato in sede di stipula), ma potrebbe non essere tutto: nel caso in cui l’ex Garage venisse destinato interamente a una grande struttura di vendita (e questa sembra l’intenzione del Fondo immobiliare che svilupperà l’operazione), al momento del rilascio del relativo titolo, l’operatore verserà ulteriori 5,5 milioni di euro per opere di riquelificazione.

 

Il piano dovrà essere completato entro il termine massimo di cinque anni dalla stipula della convenzione nelle parti pubbliche e di sette anni nelle parti private, anche se l’intenzione di Bnp Paribas Real Estate è di completare tutto in circa un triennio.

 

Con i suoi 5mila metri quadrati, 24,70 metri d’altezza, nove piani più uno interrato, l’immobile anni '30 era stato - si dice - più volte preso in considerazione dai grandi nomi del lusso come Giorgio Armani, Ralph Lauren per progetti commerciali. In passato si era parlato di un interessamento da parte della Qatar Holding per aprire a Milano la sede italiana dei grandi magazzini Harrods.

 

In realtà non è detto che il destino dell'ex Garage Traversi sia diverso da quello tanto a lungo immaginato: Bnp Reim punterebbe infatti a trovare un inquilino unico per la location.

 

stats