Obiettivo 300 negozi entro il 2024

Prada sempre più sostenibile con 80 store green

Nuove sfide nel campo della sostenibilità per il Gruppo Prada. Il player italiano, in collaborazione con Fgb Studio, società di consulenza internazionale punto di riferimento negli ambiti di sostenibilità e benessere, ha infatti conseguito la certificazione Leed v4.1 Operations and Maintenance per 80 negozi in tutto il mondo, presentati in un’unica richiesta.

Il gruppo, inoltre, punta a ottenere entro il 2024 la certificazione Leed (O+M) per un totale di circa 300 negozi.

Acronimo di Leadership in Energy and Environmental Design, Leed, sviluppata da U.S. Green Building Council (Usgbc), è il sistema di valutazione più diffuso al mondo per la certificazione degli edifici secondo criteri di sostenibilità.

Grazie a pratiche di progettazione, costruzione e gestione che rispettino l’ambiente e la salute delle persone, gli edifici certificati Leed contribuiscono allo sviluppo sostenibile.

Le 80 certificazioni sono state ottenute grazie all’utilizzo di Arc, una piattaforma tecnologica che aiuta a tracciare, gestire e migliorare il rendimento di edifici e spazi esistenti, prendendo in considerazione cinque aspetti: energia, acqua, rifiuti, trasporti e benessere delle persone.

Tutti i negozi sono stati equipaggiati di un monitor di Fgb studio collegato con Arc, in grado di misurare la qualità dell’aria e di raccogliere tutti i dati necessari alla valutazione in tempo reale.

I monitor comunicano direttamente con la piattaforma Arc, snellendo il processo di segnalazione e collegando ciascun punto vendita con una rete globale di edifici certificati Leed.

Inoltre, i dipendenti del gruppo hanno risposto a un questionario per mappare lo status di ogni negozio e il suo relativo impatto su salute e benessere. In seguito, Fgb studio ha esaminato i dati per pianificare la strategia di certificazione Leed (O+M).

«Questo traguardo sottolinea quanto il piano di certificazioni Leed che abbiamo intrapreso sia per noi una scelta di primaria importanza. Desidero ringraziare tutti i partner che hanno reso possibile questo primo risultato», è il commento di Lorenzo Bertelli, head of corporate social responsibility del Gruppo Prada. «Continueremo - ha aggiunto - a investire nello sviluppo sostenibile della rete retail, cuore della nostra strategia distributiva».

Al 31 dicembre 2021, il Gruppo Prada conta tre certificazioni Leed per Building Design and Construction, 57 negozi certificati Leed v4. Interior Design and Construction e 81 negozi certificati LEED v4.1 Operations and Maintenance (O+M).

Nella foto, lo store Prada Donna in Galleria Vittorio Emanuele a Milano

c.me.
stats