Obiettivo: raddoppiare il fatturato

Fgf Industry: Enzo Fusco sale al 100% di Ten C

New deal per Enzo Fusco, patron del gruppo veneto Fgf Industry, che ha recentemente concluso l’acquisizione totale del marchio Ten C, precedentemente gestito in partecipazione e in licenza. La label si caratterizza per i capispalla luxury no logo, realizzati con il tessuto in jersey giapponese OJJ.

«Ho deciso di investire su questo brand di ricerca che realizza capi luxury unici sul mercato e presente nei negozi al top a livello internazionale, con l’obiettivo di svilupparlo a livello mondiale, puntando a una crescita del 100% nelle prossime due stagioni», spiega Fusco.

«Dal punto di vista stilistico – aggiunge - verranno mantenuti lo stile e il concept precedente, con la collaborazione di Alessandro Pungetti, e saranno aggiunte alcune proposte per facilitare strategicamente le vendite all’estero».

Il focus saranno infatti i mercati stranieri, che oggi per Ten C rappresentano già il 65% del fatturato. Un cambiamento che coinvolgerà anche il canale wholesale tradizionale, che si appoggia ad agenti specializzati di alta gamma rivolgendosi non solo al mercato europeo ma a quello statunitense e canadese, oltre a Giappone, Regno Unito e Nord Europa, dove questo nome è conosciuto ormai da qualche anno. 

In tema di novità è stato rivisitato anche il sito del brand, a cui è stato dato un taglio spiccatamente editoriale, in modo da mettere in evidenza la filosofia del prodotto, che nei prossimi mesi vedrà l’integrazione di uno store online.

Attualmente Ten C è distribuita in 200 multibrand nel mondo, il 90% dei quali oltreconfine. 

c.me.
stats