opening

Adidas sfida Nike e sulla Fifth avenue apre il suo store più grande

Match all'ultimo sangue tra colossi. Dopo il megastore inaugurato da Nike a SoHo all'inizio di novembre, ora la palla passa ad Adidas, che risponde al rivale con un faraonico flagship sulla Fifth avenue. Circa 4.200 metri quadri la superficie, distribuita su quattro piani.

 

Situata al 565 di Fifth avenue, all'angolo con la 46esima strada, la location di Adidas diventa non solo quella più grande a livello internazionale per il brand tedesco, ma inaugura anche un nuovo concept, destinato a plasmare gli opening futuri, pur nel rispetto delle esigenze specifiche di ogni Paese.

 

I quattro livelli dello store si ispirano all'architettura di un high school stadium e accolgono i visitatori come fossero dei giocatori pronti alla gara: dopo essere entrati attraverso un "tunnel", i clienti possono salire le scale di cemento per accedere ai piani, provare i capi negli "spogliatoi", sedersi su gradinate affacciate sulla strada per riposarsi oppure guardare maxischermi che trasmettono giochi e competizioni in real time.

 

Come ha spiegato a wwd.com Claire Midwood, senior vice president of concepts to consumer di Adidas, si tratta di un flagship che non propone solo prodotti, ma anche esperienze a 360 gradi, perché «l'attaccamento emotivo al brand - ha detto - è fondamentale».

 

Seguendo questo input, l'offerta prevede un ampio assortimento di abbigliamento, calzature e accessori per uomo, donna e bambino (oltre 2mila item in totale), con il plus di numerosi servizi e forme di entertainment, tra cui una "Launch Zone" con le primizie di prodotto, il "Grass Roots" shop con succhi e snack, giochi virtuali, personal trainer a disposizione dei clienti, una minipista di atletica per trovare la scarpa perfetta e uno spazio per customizzare i capi.

 

stats