opening

L.A. mecca della moda: Rei Kawakubo apre il quinto Dover Street Market

Tutti a Los Angeles. Rei Kawakubo è solo l'ultima tra i fan della città degli angeli, diventata destinazione clou per ospitare sfilate, headquarters e nuovi negozi della moda. L'artefice del successo di Comme des Garçons e di Dover Street Market si prepara a volare a L.A. per inaugurare un altro punto vendita della catena multibrand. L'opening è previsto a marzo 2018.

 

Il format ideato nel 2004 dalla stilista giapponese, classe 1942, sarà riproposto nella città californiana con uno spazio di quasi mille metri quadri su un solo livello, con megaparcheggio, al 608 di Imperial street, nel downtown Arts District.

 

«Quello di Los Angeles rappresenterà una nuova versione del concept store, disegnata da Rei, ma con lo stesso mix di streetwear e luxury brand», ha rivelato a wwd.com Adrian Joffe, marito di Kawakubo e ceo di Comme des Garçons International e di Dover Street Market.

 

L'opening segna la sesta tappa di un percorso di crescita iniziato con l'apertura dell'ormai storico negozio a Londra (che nel marzo 2016 si è trasferito da Mayfair a Haymarket, nell'ex sede di Burberry) e proseguito con le boutique di New York, Tokyo e Pechino, quest'ultima gestita in franchising con il retailer di Hong Kong I.T.

 

Un'espansione che non si ferma qui: a luglio l'insegna Dover Street Market farà capolino anche a Singapore, al 18 di Dempsey road (nella foto, uno scatto realizzato nello store di Londra e tratto da Instagram).

 

stats