opening

Nike apre un megastore a Mosca. Sperando di battere Adidas

Sarà il più grande negozio Nike in Russia, quello che il gigante americano dello sportswear programma di aprire per il 2017: 3mila metri quadrati in Kuznetsky most, una delle più antiche vie del centro della capitale russa e noto quartiere dello shopping (nella foto).

 

Il progetto di Nike sarà sviluppato con il suo partner locale A3 Retail Group, che conta tra i clienti anche marchi come Vans, Wrangler e Lee (in portafoglio all'americana VF Corporation).

 

Come riporta Euromonitor International lo sportswear, in analogia con l'abbigliamento, soffre del deterioramento delle condizioni economiche in Russia, ma nel 2015 ha comunque realizzato un incremento delle vendite del 12% a 354 miliardi di rubli (circa 5,2 miliardi di euro), sostenuto dal segmento performance (soprattutto footwear).

 

Più in generale, secondo la società di ricerche, i segmenti health e fitness mantengono comunque un ruolo di primo piano nella società russa.

 

Lo scorso anno la quota di mercato maggiore era appannaggio di Adidas, pioniere dell'abbigliamento sportivo nell'ex-Urss che ha stretto il suo legame con il territorio a suon di sponsorizzazioni (è stato sponsor tecnico della nazionale di calcio nella stagione 2015/2016 season e supporterà i mondiali del 2018 che si terranno nella Fedarazione).

 

Il marchio Nike è al terzo posto e a sua volta è molto attivo sul fronte sponsorship, attraverso football team locali come Anzhi Makhachkala, Dynamo Moscow e Spartak Moscow.

 

stats