opening

Ottod'Ame accelera in Asia e apre il suo primo store a Tokyo

Da Firenze a Tokyo. Il womenswear Ottod'Ame, firmato dalla designer Silvia Mazzoli, sceglie la capitale giapponese per il suo primo flagship store in Asia. Il negozio debutta nel Tokyu Plaza Ginza, mall inaugurato recentemente nell'omonimo quartiere della città.

 

Lo spazio, di circa 70 metri quadri, si trova al quarto piano del building ed è stato arredato con il linguaggio visivo del brand fiorentino, con un'atmosfera intima che ricorda le case di moda degli anni Cinquanta.

 

Nella boutique è possibile sedersi, prendere un caffé, sfogliare libri e avere un «approccio lento» nella scelta dell'abito giusto, in mezzo ad oggetti di design che diventano tutt'uno con la collezione.

 

«Gli interni dello store sono la voce narrante - spiega Silvia Mazzoli -. Oggetti mobili e sculture che con la loro unicità, e a tratti eccentricità, rappresentano il mio mondo di ispirazione ed esprimono la mia passione per la musica, i viaggi e le commistioni tra passato e presente».

 

stats