Pagani Automobili accelera sull’omnicanalità con Venistar

Il costruttore modenese, che ha dato i natali alle prestigiose hypercar Zonda e Huayra, ha da sempre concepito la sua Azienda come un atelier di moda e ne ha fatto il luogo simbolo per fondere insieme gli aspetti costruttivi e gli elementi tecnologici con l’unico fine di trovare la perfetta concezione estetica dei suoi prodotti di lusso. Questi fattori hanno dato ragione all’imprenditore italo-argentino che ha visto crescere anno dopo anno la sua azienda sia in termini di fatturato, con un risultato di oltre 120 milioni Euro nel 2021, sia di dipendenti (170), per un mercato quasi interamente estero.

 

Le Pagani nascono dalla volontà di Horacio di realizzare hyper car tailor-made in base alle esigenze del Cliente a cui la vettura è destinata, con l’obiettivo ultimo di stupire, emozionare e coinvolgere. La continua ricerca della perfezione ha spinto il Brand a introdurre innovazioni continue all’interno della fabbrica-atelier, non solo per aumentare la qualità del prodotto ma anche per migliorare i processi produttivi e organizzativi interni.

 

Chi sceglie una Pagani sa di possedere non soltanto una hypercar esclusiva, ma un oggetto di grande valore, che va custodito al meglio e valorizzato nel tempo. Con una visione improntata all’innovazione continua, la forte attenzione al dettaglio e la ricerca orientata al raggiungimento di standard qualitativi sempre più elevati, il Brand ha deciso di intraprendere un percorso tecnologico evolutivo finalizzato alla realizzazione di una strategia omnichannel in grado di garantire una brand experience coinvolgente all’interno del Museo Pagani e gestire efficacemente le vendite dell'esclusivo merchandising firmato Pagani, disponibile all'interno dello shop dedicato. Per vincere questa sfida, è stato necessario ripensare l’infrastruttura tecnologica con un approccio Headless: in questa ottica, la piattaforma CX Commerce eXperience è diventata il centro nevralgico dell’operatività aziendale e ha guidato l’organizzazione, con estrema velocità e flessibilità, verso la realizzazione di nuovi processi di business in rapida evoluzione. Oltre a gestire il canale wholesale, CX Commerce eXperience è stata individuata come hub di riferimento su cui poggiano gli altri sistemi di vendita nei diversi touchpoint: Retail Pro Prism, soluzione di mobile retail management best-in-class, per la vendita in showroom e la piattaforma di e-commerce per lo shopping online.

 

I Brand che adottano una strategia omnichannel basata sui dati migliorano la qualità dei propri lead e incrementano le vendite, ottimizzando il ritorno degli investimenti. Oltre a ciò, in Pagani Automobili i benefici non si sono fatti attendere anche su un altro livello. La partnership con Venistar – Gruppo Retex e l’integrazione delle sue soluzioni ha permesso al marchio di superare l’idea di separazione dei vari canali di vendita a favore di un modello di business altamente fluido e senza soluzione di continuità, che pone al centro la soddisfazione del cliente con una significativa riduzione del time-to-market, processi operativi più produttivi e semplificati e l’evoluzione dei processi di vendita.

 

“Avere il privilegio di collaborare con Brand che scrivono la storia del Made in Italy, stimola ulteriormente l’impegno che mettiamo quotidianamente nel nostro lavoro. Pagani è un concentrato di tecnologia per ottenere performance di alto livello, che per essere raggiunte richiedono un’innovazione continua. Siamo fieri di accompagnare i Brand del Fashion, Luxury & Design che desiderano introdurre nuovi modelli di business pur rimanendo fedeli al proprio heritage e al proprio DNA nel loro percorso di innovazione digitale headless, con strategie, soluzioni e servizi su misura e altamente performanti” conclude Roberto Da Re, Amministratore Delegato di Venistar – Gruppo Retex.

Scopri di più su venistar.com

stats