pitti bimbo 85

Grant: si volta pagina

Nuovo amministratore delegato per Grant, in un'ottica di managerializzazione dell'azienda bolognese di childrenswear, cui fanno capo le linee Miss Grant, Grant Garçon (reintrodotta con la primavera-estate 2018), L:ùL:ù e So Twee by Miss Grant, oltre alla licenza N°21 Kids. Si tratta di Enrico Berardi, che parla con fashionmagazine.it delle strategie future.

 

Il presidente di Grant, Stefano Dal Cin, ha puntato su questo executive proveniente non dalla moda infantile ma dal digitale (nel suo curriculum spicca l'esperienza in Google Adwords) «per procedere a una ristrutturazione in termini più manageriali della squadra di vertice, anche con l'ingresso di alcuni giovani» spiega lo stesso Berardi. 

 

Di immagine estremamente pulita, con una matrice cerimonia ma con incursioni nello sportswear e nel contemporary, le proposte di scena in questi giorni al salone fiorentino «sono state studiate in nome di un equilibrio tra stile, marketing e commerciabilità».

 

«Attualmente - prosegue Berardi - le esportazioni di Grant equivalgono al 30% di un fatturato intorno ai 18 milioni di euro nel 2016, che vorremmo incrementare del 5-6% nell'anno in corso accelerando su mercati come Asia ed Est Europa (con la prospettiva di affrontare anche gli Usa) e centrando l'obiettivo digitalizzazione».

 

«Stiamo lavorando per creare un mondo e-commerce - conclude - che accresca la nostra competitività e che sia l'altro lato della medaglia rispetto alla presenza sul canale fisico».

 

stats