pitti uomo 92

Canè (Woolrich): «New York nuova tappa per il nostro format "emozionale"»

Andrea Canè (nella foto), direttore creativo globale di Woolrich International, annuncia la svolta della collezione outdoor e l'accelerazione delle strategie retail: «In arrivo cinque megastore con il nuovo nuovo format, che mette in primo piano le emozioni. Si parte con Milano. A seguire New York e poi Parigi, Londra e Tokyo .

 

Reduce dalla premiazione a Palazzo Vecchio, che ha visto sul podio l'azienda WP Lavori in Corso, cui fa capo il marchio, Canè traccia un bilancio: «Ci ha premiato la costanza di essere sempre stati pionieri e di aver saputo creare un rapporto solido con i clienti».

 

Intanto guarda al futuro: «Dalla fall 2018 rilanceremo la linea outdoor di Woolrich, distribuita in Nord America, in modo che possa affiancare in modo coerente l'etichetta John Rich & Bros».

 

Intanto si scaldano i motori per l'opening di un grande negozio a Milano, in zona San Babila, frutto del concept studiato da Canè insieme allo studio di architettura giapponese Wanderwall.

 

700 metri quadri, il punto vendita verrà avviato il prossimo autunno a un indirizzo ancora top secret, nei pressi di piazza San Babila, e sarà il concept pilota del nuovo retail format, basato sui contenuti emozionali.

 

Non solo prodotto, e non solo Woolrich, ma anche una serie di collaborazioni con altri brand e porte aperte al food e al green, con un'area dedicata alle piante.

 

«L'obiettivo - chiarisce Canè - è aprire solo cinque di questi punti vendita nelle città più grandi. Il prossimo sarà a New York, per la fall 2018, e poi sarà la volta di Parigi, Londra e Tokyo».

 

Woolrich International, società nata nel novembre 2016 dalla fusione tra Woolrich Europe Woolrich Inc., ha archiviato il 2016 in crescita del 9%, a 190 milioni di dollari, e prevede un andamento positivo anche per il 2017.

 

stats