pitti uomo

Roy Roger's e The Sartorialist tra la West Coast e Bali

Roy Roger's e Scott Schuman (The Sartorialist), di nuovo insieme per la seconda capsule collection frutto della loro collaborazione. Un discorso che prosegue con ispirazioni anni Settanta, mischiate ad atmosfere balinesi.

 

Ad accomunare il brand italiano di jeanswear e uno degli influencer più famosi al mondo non è solo la condivisione della passione per la moda, ma anche la passione per il denim.

 

Per la primavera-estate 2017 ci si proietta nel clima di sconfinata libertà della West Coast, con influssi dell'isola più sensuale dell'Indonesia. Sembra di rileggere le pagine del libro di Hugh Holland, Locals Only, che immortala Jay Adams e le altre stelle di Dogtown, immergendosi parallelamente nelle fantasie e nei colori esotici.

 

Alcune stampe originali balinesi sono fedelmente riprodotte su una vasta gamma di tessuti: cotoni di pregio per giacche, bermuda, camicie a manica lunga e corta, nylon per i costumi da bagno e una proposta di coach jacket, jersey per polo e canotte.

 

Il denim assume un aspetto vintage, alternando i fit regolari alla zampa d'elefante, accompagnandosi ai bomber in lino o cotone e, a volte, alternandosi ai bermuda.

 

stats