progetti

Tanti marchi sono interessati al Bread&Butter di settembre

L'incontro con la stampa europea è l'occasione per Bread & Butter e il suo neo proprietario Zalando per fare il punto sulla nuova edizione che segnerà il passaggio da evento business to business a un "fashion festival" aperto al pubblico. «Un format che ha suscitato l'interesse di molti marchi», assicurano gli organizzatori.

 

La prima edizione del salone firmata da Zalando è in calendario dal 2 al 4 settembre 2016 all’Arena Berlin, spazio eventi della capitale tedesca, a pochi passi dalla sede di Zalando e da uno dei più lunghi tratti superstite del muro in città.

 

Per conoscere i nomi delle aziende partecipanti alla manifestazione si dovrà attendere ancora qualche settimana, ma quel che pare ormai certo è che i prodotti presentati dagli espositori saranno direttamente ordinabili attraverso un'App dedicata.

 

La tre giorni sarà una sorta di "Fashion Festival", che vedrà l’esposizione delle innovazioni del settore fashion, sfilate interattive, concerti e intrattenimento, il tutto aperto agli addetti ai lavori e ai consumatori. I contenuti di Bread & Butter saranno inoltre fruibili anche al di fuori degli spazi della fiera su Internet.

 

Il gruppo dell’e-commerce ha acquistato il salone dedicato ai brand di urbanwear e streetwear lo scorso giugno, dopo che la Bread & Butter GmbH aveva presentato istanza di fallimento.

 

stats