progetti on line

Tiffany.com: un sito completamente rinnovato

Tiffany & Co. rifà il look al proprio portale, arricchendolo di foto spettacolari, nuove sezioni, ampliamenti delle voci già presenti e percorsi interattivi, per esplorare la storia del brand e le sue creazioni. E poi un’app scaricabile su Android, iPhone e iPad, dedicata agli anelli di fidanzamento.

 

Il nuovo sito accoglie gli spettatori e gli appassionati a suon di carati, per uno shopping tour o per conoscere la storia della label (nella foto, una finestra del portale).

 

Tra le sezioni c’è la spettacolare Blue Book, dedicata alle creazioni d’alta gioielleria, corredate di scatti dal workshop dei maestri orafi. Nella parte relativa all’Engagement, si può scegliere il perfetto anello di fidanzamento e approfondire la propria conoscenza sul mondo dei diamanti e sulle 4C (color, clarity, carat e cut), che contraddistinguono la gemma. Inoltre è possibile visualizzare l’anello indossato, scelto caratterizzando anche il colore della pelle. Quest’ultima section è diventata anche un’app: Tiffany’s Engagement Ring Finder, scaricabile su mobile.

 

“Le ultime novità” è una finestra aggiornata su aperture di boutique, dive ingioiellate e red carpet, invece “Il Mondo di Tiffany” contiene la storia della griffe.

 

Naturalmente fa da cornice al sito il famoso azzurro Tiffany, quella particolare tonalità di ceruleo che da sempre caratterizza le scatole e il diamante della maison, uno sfavillante canary diamond di 128,53 carati, presentato in un video con una silhouette acquerellata che ricorda Audrey Hepburn. La diva indossò il diamante nei manifesti del film “Colazione da Tiffany”, per l’occasione la gemma era stata montata su una collana creata da Jean Schlumberger, uno dei disegnatori più famosi assieme a Paloma Picasso e Elsa Peretti.

 

stats