Prosegue il restyling da 52 milioni

Rinascente: a Torino svelata la nuova facciata

Per Rinascente si è quasi concluso il grande progetto di ristrutturazione da 52 milioni di euro, che in un anno e mezzo circa ha portato lo storico negozio di via Lagrange a Torino da tre a sei piani, raddoppiando lo spazio dedicato a fashion, beauty e design e creandone di nuovo per ospitare anche un ristorante con dehor.

I lavori, cominciati a gennaio 2018, hanno portato progressivamente all'inaugurazione dei piani dedicati a casa e design, alla moda donna e alle collezioni uomo. Ora è la volta della facciata e della nuova area beauty al piano terra, realizzate dall'architetto Gianmatteo Romegialli, che ha dato l’impronta a tutto il progetto.

La nuova facciata presenta un rivestimento in marmo travertino classico, un materiale nobile che rimanda ai palazzi circostanti, arricchito con inserti in alluminio verniciato di color ottone brunito chiaro stonalizzato, mentre per gli ingressi e le vetrine è stato scelto il vetro.

Al piano terra ha invece preso forma la beauty hall, dove s’incontrano i super brand del make up, come Tom Ford, Mac e Nars, il cui arrivo è previsto a fine agosto 2019, e i marchi più prestigiosi della bellezza, vedi Guerlain, Lancome e Estée Lauder e molti altri.

Per concludere il progetto di ristrutturazione mancano solo le aperture, sempre al piano terra, del ristorante Temakinho e dello spazio dedicato ad accessori, gioielleria e occhiali da sole, entrambe progettate da Romegialli e previste per fine agosto 2019.
an.bi.
stats