in gennaio evento a milano sulla FW 20/21

Harmont&Blaine: tra Europa ed Egitto è tempo di opening

Harmont&Blaine va avanti a passo spedito nella strategia di internazionalizzazione. Nel mirino la Francia, con un piano di aperture di corner, la Spagna, l'Austria e l'Egitto. L'azienda entra in una nuova fase del suo percorso, supportata dai buoni risultati a livello numerico e con nuovi obiettivi in vista. E a gennaio presenta la collezione Fall-Winter 2020 con un evento alla fashion week milanese.

 

Il brand, che nel primo semestre 2019 ha registrato risultati positivi in particolare nel canale retail, in progress del 4,6%, e nell'e-commerce (+35%), è in pista in Francia con una partnership siglata con Galeries Lafayette. Prevista l'apertura di cinque corner nelle principali città francesi da qui alla primavera-estate 2020. I primi due spazi, a Nizza e nella Region Parisienne, apriranno già entro la fine dell'anno e poi sarà la volta di Parigi, nella sede storica di boulevard Haussman, di Tolone e Lione.

 

Nel mirino del marchio del bassotto ci sono anche la Spagna, dove salirà a 29 concessions nei department store El Corte Inglés grazie a un incremento del business del 19,8% like for like, e l'Austria, dove lo scorso ottobre è stata festeggiata l'apertura di uno store nel centro di Vienna.

 

Fuori dall'Europa, tra le tappe del piano di crescita internazionale c'è l'Egitto, dove è previsto prossimamente l'opening di una boutique al Cairo.

 

Salgono così a 162 i punti vendita retail della label presenti a livello globale, di cui 114 a getione diretta, che si aggiungono agli oltre 600 multimarca a livello internazionale.

 

Per sostenere questo piano di sviluppo così serrato, il marchio da 93 milioni di euro di fatturato nel 2018 ha aperto la porte dell'azienda a nuovi manager.

 

«I mercati esteri ci stanno premiando e dimostrano una voglia sempre maggiore di prodotti di qualità che abbiano un tratto distintivo - commenta Paolo Montefusco, ceo dell'azienda, che dal 1984 ha aperto il capitale sociale al fondo Clessidra -. Nel nostro caso è il colore a conquistare, unitamente a un prodotto fatto con passione e attenzione per i dettagli. Siamo in una fase nuova, estremamente dinamica, e saranno tante le novità per il 2020».

 

Harmont&Blaine, presenterà la collezione Fall-Winter 2020 con un evento a Milano, in occasione della settimana delle sfilate uomo di gennaio (nella foto, Marco Bocci interpreta la collezione autunno-inverno 2019/2020 del brand).

c.me.
stats