red carpet

Festival di Cannes: tra gli abiti da favola spunta il mannish style

Prime battute del Festival di Cannes ed è subito parata di vip: tra i più fotografati Paolo Sorrentino e la moglie Daniela in Giorgio Armani (nella foto di Venturelli), Bella Hadid in Roberto Cavalli Couture e gioielli de Grisogono, Blake Lively in mise trasparente di Atelier Versace. Ma alcune attrici hanno infranto le regole e optato per il "mannish look".

 

Susan Sarandon si è infatti presentata con un look stile "Blues Brothers" e anche Jane Birkin ha indossato completo nero, camicia bianca e cravatta. Ai piedi di entrambe, scarpe comode e basse: ballerine per Susan, calzature maschili, anche se con zeppa, per Jane. Austera ma sensuale a spalle scoperte Victoria Beckham, a sua volta in black and white.

 

Ma come sempre hanno spopolato gli abiti da sogno, scenografici: quello giallo limone di Jessica Chastain (Giorgio Armani Privé, foto George Pimentel), quello con applicazioni brillanti di Naomi Watts (sempre Giorgio Armani Privé, foto Venturelli), quello tutto balze di Bianca Balti, con gioielli Chopard. La lunga gonna bianca di Eva Longoria sarebbe stata perfetta anche per Kim Kardashian.

 

Ma la maratona è appena cominciata: di sicuro sulla Croisette ci sarà ancora tanto materiale per i fotografi e i social network.

 

stats