retail real estate

Per il gruppo Inditex sei maxi store a Westfield Milano, ma l'opening del mall slitta al 2021

Anche il gruppo Inditex con i marchi Zara, Zara Home, Bershka, Stradivarius, Pull&Bear e Oysho sbarcherà a Westfield Milano. Così si definisce ulteriormente la lista dei 300 negozi previsti nel centro commerciale che aprirà a Segrate nel 2021, ovvero con un anno di ritardo rispetto a quanto previsto  originariamente.

Attualmente le insegne già confermate all'interno di Westfield Milano sono Galeries Lafayette e il Gruppo Coin con i suoi due più noti brand: Coin Excelsior e Ovs, ma l'obiettivo è di portare all'interno del mall 50 brand italiani e internazionali del lusso.

Inditex si è assicurato sei spazi che complessivamente occuperanno 7.600 metri quadrati. Il più grande sarà quello di Zara (3.473 metri quadrati), seguito dai 1.400 di Bershka e dai più di 1.000 di Pull&Bear.

I numeri di Westfield Milano sono impressionanti: 1,4 miliardi di investimento e 10mila parcheggi esterni, con una previsione di 25 milioni di visitatori l’anno e oltre 1,3 miliardi di fatturato.

Per la fine del 2018 è prevista la posa della prima pietra. A fine 2021 l’apertura del mall.

an.bi.
stats