ristrutturazioni

Ralph Lauren: chiude il flagship Polo sulla Fifth avenue

Il Way Forward Plan, piano strategico di ristrutturazione varato a giugno da Ralph Lauren, non risparmia il flagship Polo Ralph Lauren, aperto tre anni fa sulla Quinta strada, che chiuderà nel giro di due settimane. La casa di moda investe sull'e-commerce, avviando una collaborazione con Salesforce Commerce Cloud (ex Demandware).

 

Le proposte in vendita nel negozio al 711 di una delle arterie dello shopping più famose al mondo - il cui affitto annuale, secondo indiscrezioni, si aggira sui 25 milioni di dollari l'anno, per una superficie di circa 3.800 metri quadri - confluiranno nei monomarca Ralph Lauren uomo e donna in Madison avenue e in altre location della downtown newyorkese.

 

La notizia, giunta a sorpresa, non ha convinto la Borsa, dove subito dopo l'annuncio il titolo Ralph Lauren ha perso oltre il 5%.

 

Ma Jane Nielsen, chief financial officer della società, non si scompone: «Rinnoviamo continuamente e in ogni mercato la nostra presenza distributiva - commenta - in modo da essere sicuri di contare su una presenza mirata e su una customer experience soddisfacente. In questo modo ottimizzeremo da un lato il nostro store portfolio nell'area di New York e, dall'altro, ci concentreremo su nuove opportunità».

 

«Il marchio Polo - ha precisato - resta forte e ci aspettiamo che lo diventi ancora di più, attraverso il prodotto e il marketing».

 

Nielsen ha sottolineato l'importanza crescente dell'online nelle strategie della griffe, che in partnership con Salesforce Commerce Cloud (ex Demandware) punta a ottenere una piattaforma di e-commerce più flessibile, efficente e redditizia.

 

Tramite questi e altri provvedimenti Ralph Lauren risparmierà, secondo le stime, circa 140 milioni di dollari in un anno, «che serviranno anche per futuri investimenti» tra cui quelli in retail concept diversi da quelli abituali, compreso il Ralph's Coffee, che ha aperto recentemente in Regent street a Londra. Una cifra che si aggiunge ai 180-220 milioni già preventivati durante l'Investor Day del 7 giugno scorso (nella foto, modelli Polo Ralph Lauren).

 

stats