Rumors

Centro Moda di Firenze: Cavicchi in bilico, in pole per la presidenza c'è Antonella Mansi

Il nome più accreditato per sostituire Andrea Cavicchi alla guida del Centro Moda di Firenze è quello di Antonella Mansi. La conferma ufficiale arriverà solo nella prossima assemblea dei soci, fissata per il 29 giugno, ma se la mancata riconferma di Cavicchi è data ormai praticamente per certa a insidiare l'elezione della Mansi potrebbere essere Leonardo Bassilischi, presidente della Camera di Commercio di Firenze.

 

Quello di Mansi, oggi nella nutrita squadra dei vicepresidenti di Confindustria nazionale e in passato alla guida anche della Fondazione Monte dei Paschi di Siena, è il nome più accreditato e sul quale si sarebbero concentrati i consensi delle associazioni e delle istituzioni socie del Centro Moda.

Il 29 giugno Cavicchi sottoporrà ai soci il bilancio che 2 milioni di euro, a cui si aggiunge quello consolidato che include anche i circa 40 milioni di euro di Pitti Immagine, controllata da CMF.

 

Centro Moda vede come soci Confindustria Firenze, Toscana Nord e Vicenza, le associazioni di categoria di Firenze e Prato, la Regione Toscana, l’Unione industriale biellese e le Camere di commercio di Firenze e Prato.


an.bi.
stats