Salgono a 10 le partecipate

A Holding Industriale (Hind) la maggioranza dell'aretina Seriscreen

Holding Industriale (Hind) ha rilevato, attraverso la controllata Holding Moda, la maggioranza di Seriscreen, azienda aretina specializzata nella serigrafia e nella stampa digitale e UV su pelle e tessuti. Con l’operazione gli imprenditori di Seriscreen, Gianluca Matassini e Matteo Mori, saranno affiancati nella strategia e nella gestione aziendale da Giulio Guasco, amministratore delegato di Holding Moda.

La notizia arriva a pochi giorni di distanza da un’altra acquisizione di Holding Moda nelle lavorazioni speciali per il fashion: si tratta del 30%, in più fasi temporali, della bolognese Rilievi, attiva nell’embellishment e nel ricamo.

Oggi Seriscreen, con sede a Pian di Scò, lavora con importanti brand internazionali della moda e del lusso ma nasce negli anni Ottanta come azienda che si occupa di serigrafia e stamperia in ambito pubblicitario e del packaging. Nel 2013 parte la diversificazione nelle lavorazioni su pelli e spalmati con la stampa digitale, oltre alle serigrafie di precisione sui tessuti, con particolare riferimento al mondo delle calzature e degli accessori. Con un organico di 50 dipendenti, la neoacquisita ha un fatturato 2021 di 8 milioni di euro e rappresenta la decima società nel portafoglio di Holding Moda, focalizzato sulle eccellenze della manifattura made in Italy.

Le altre partecipate in scuderia sono Uno Maglia (lavorazioni in jersey), Alex & Co. (abbigliamento in pelle), RBS (capispalla), Albachiara (abbigliamento leggero donna), Gab (pelletteria), Project Officina Creativa (denim), Valmor (calzature) e Famar (abbigliamento uomo-donna), che fanno salire il fatturato consolidato della holding pro-forma a fine 2022 a 185 milioni di euro. La quota di addetti specializzati è circa 760.

@font-face {font-family:"Cambria Math"; panose-1:2 4 5 3 5 4 6 3 2 4; mso-font-charset:0; mso-generic-font-family:roman; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:3 0 0 0 1 0;}@font-face {font-family:Calibri; panose-1:2 15 5 2 2 2 4 3 2 4; mso-font-charset:0; mso-generic-font-family:swiss; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:-536859905 -1073732485 9 0 511 0;}p.MsoNormal, li.MsoNormal, div.MsoNormal {mso-style-unhide:no; mso-style-qformat:yes; mso-style-parent:""; margin:0cm; mso-pagination:widow-orphan; font-size:12.0pt; font-family:"Calibri",sans-serif; mso-ascii-font-family:Calibri; mso-ascii-theme-font:minor-latin; mso-fareast-font-family:Calibri; mso-fareast-theme-font:minor-latin; mso-hansi-font-family:Calibri; mso-hansi-theme-font:minor-latin; mso-bidi-font-family:"Times New Roman"; mso-bidi-theme-font:minor-bidi; mso-fareast-language:EN-US;}.MsoChpDefault {mso-style-type:export-only; mso-default-props:yes; font-family:"Calibri",sans-serif; mso-ascii-font-family:Calibri; mso-ascii-theme-font:minor-latin; mso-fareast-font-family:Calibri; mso-fareast-theme-font:minor-latin; mso-hansi-font-family:Calibri; mso-hansi-theme-font:minor-latin; mso-bidi-font-family:"Times New Roman"; mso-bidi-theme-font:minor-bidi; mso-fareast-language:EN-US;}div.WordSection1 {page:WordSection1;}
e.f.
stats