sliding doors

Confermato: Antonia esce da Excelsior Milano. Angiolini pronto a entrare

Come anticipato da fashionmagazine.it, dopo sei anni arriva al capolinea la collaborazione tra Excelsior Milano e il multibrand Antonia. La direzione artistica del reparto moda e design del department store di lusso del gruppo Coin dovrebbe passare nelle mani di Beppe Angiolini, titolare di Sugar ad Arezzo.

 

La partnership, come si legge in una nota congiunta delle due società, si concluderà a fine anno, con la volontà di Excelsior Milano di mantenere la sua mission di department store di lusso, «proseguendo il viaggio di ricerca nel mondo della moda tra avanguardia, innovazione ed eccellenza».

 

Misson che, secondo quanto risulta a fashionmagazine.it, passerà appunto nelle mani di Angiolini, che già da qualche tempo sta lavorando a una brand list con diverse novità.

 

Se la nomina fosse confermata, segnerebbe l'esordio sulla piazza milanese del buyer toscano, che è anche presidente onorario della Camera dei Buyer.

 

Antonia si concentrerà sulla sua boutique di Brera, collaborando con i brand più prestigiosi, ma sempre secondo i ben informati sarebbe già intenzionata a dare vita a un progetto nuovo, sempre su Milano.

 

stats