Steve Murray nominato global brand president di The North Face

Vf: cambia il business model e la struttura manageriale si adegua

Il big statunitense Vf Corporation si riorganizza internamente per garantire un maggiore allineamento nella gestione del suo portafoglio di marchi. Il nuovo assetto prevede che i leader dei tre core brand Vans, Timberland e The North Face (label che vede la nomina di Steve Murray a global brand president) e della divisione Emerging Brands, che comprende tutte le altre label in portafoglio, riporteranno direttamente al chairman, presidente e ceo, Steve Rendle.

 

Il team dei manager coinvolti nella riorganizzazione comprende il Global Brand President di Vans, Doug Palladini, il presidente della regione Emea, Martino Scabbia Guerrini, che occupa ad interim la poltrona di global brand president di Timberland, e il neo nominato presidente globale di The North Face, Steve Murray.

 

Quest'ultimo rivestiva in precedenza il ruolo di presidente della regione Americhe (eliminato in sintonia con la nuova strategia) e sostituisce Arne Arens, dimessosi per perseguire altre opportunità al di fuori di Vf.

 

Interlocutore di Rendle per gli Emerging Brands sarà infine Kevin Bailey, che è anche presidente della regione Asia-Pacifico.


«Dal momento che puntiamo a diventare una realtà più integrata, dobbiamo operare in modo diverso e gestire i nostri marchi principali ed emergenti in modi differenziati al fine di aiutare ciascuno di loro a raggiungere il loro pieno potenziale - è il commento di Rendle -. È fondamentale per noi puntare a una una crescita sostenibile a lungo termine in tutto il nostro portafoglio e in tutte le aree geografiche».

 

Murray vanta 30 anni di esperienza alla guida di diversi brand globali di abbigliamento e calzature. È stato presidente di Vans in seguito all'acquisizione del marchio da parte di Vf nel 2004 ed è stato successivamente nominato presidente della Action Sports Coalition di VF nel 2009. È stato anche ceo di Airwair International (Dr. Martens), global brand president di Urban Outfitters e presidente Emea di Deckers Brands. All'inizio della sua carriera, è stato global head of apparel per Reebok International.


Nella foto, proposte di The North Face
c.me.
stats