strategie

Golden Season (At.P.Co) accelera sulla donna e lancia Skills & Genes

Nuovo brand in arrivo in casa Golden Season: l'azienda bresciana conosciuta per il marchio ammiraglio At.P.Co e i capispalla People of Shibuya,lancia sul mercato una nuova collezione totalmente al femminile, battezzata Skills & Genes.

 

Come spiega a fashionmagazine.it il titolare Luca Orsatti, si tratta di un progetto firmato dalla moglie Luciana Provenza (nella foto), con la collaborazione della stilista Gea Fanelli.

 

«La linea, che sarà presentata ufficialmente il prossimo 23 gennaio - anticipa Orsatti - è composta da una settantina di pezzi dal gusto fashion, giovane, dall'esprit nordico, con una produzione quasi integralmente made in Italy».

 

«Un'offerta di qualità - aggiunge - proposta a un prezzo medio (circa 55 euro al sell in, ndr), rivolta, almeno per le prime stagioni, al mercato europeo».

 

L'esordio di Skills & Genes, con l'autunno-inverno 2018/2019, coinvolgerà infatti circa 300 clienti wholesale di Italia, Francia, Germania, Olanda, Belgio e Spagna, differenziandosi dal network di At.P.Co, che a sua volta nelle ultime stagioni ha lavorato per consolidare il total look del brand, partito con il menswear e da qualche anno sinonimo anche di womenswear.

 

Nuovi investimenti sulla donna hanno interessato anche People of Shibuya, brand focalizzato su capispalla performanti a prezzi accessibili e arrivato alla sesta stagione: «Dopo il successo della capsule femminile dello scorso inverno - racconta il direttore commerciale Angelo Loffredo - abbiamo deciso di potenziare il segmento donna, sviluppando una struttura e un ufficio stile ad hoc».

 

Il brand continua a crescere «a doppia cifra», come sottolinea Loffredo: «Abbiamo archiviato il 2017 a quota 4,5 milioni e puntiamo ai 7,5-8 milioni per il 2018, grazie a una rete multimarca che quest'anno passerà da 300 a 450 clienti e che, accanto a Germania, Olanda e Spagna, includerà un key market come la Russia».

 

stats