strategie

Marcolin: joint venture con Moendi. Nasce Marcolin México

Il player dell'occhialeria Marcolin Group scommette sul Messico in tandem con Moendi, uno dei maggiori distributori indipendenti del Paese. Siglata una joint venture, denominata Marcolin México e con sede a Naucalpan (Stato del Messico), il cui 51% è detenuto da Marcolin Group.

 

«Siamo soddisfatti - ha dichiarato Massimo Renon, ceo di Marcolin Group (nella foto) - di questa joint venture con la famiglia Goldwasser. La loro profonda esperienza nella distribuzione wholesale e retail di occhiali in tutto il Paese consentirà a Marcolin Group di crescere e rafforzare ulteriormente la sua presenza in quell'area».

 

Moendi ha più di 25 anni di esperienza nella distribuzione all’ingrosso e al dettaglio di occhiali da sole e da vista di marchi di lusso e di lifestyle in Messico. Le vendite, grazie a 20 rappresentanti che coprono l’intero territorio nazionale, superano le 250mila montature all’anno.

 

«Grazie a una visione di business condivisa, che sta alla base della nostra partnership - ha commentato Mario Goldwasser, fondatore di Moendi- lavoreremo insieme per accrescere la quota di mercato di Marcolin Group nel nostro Paese».

 

Il produttore di Longarone, che nel 2017 ha venduto circa 14 milioni di occhiali, ha in scuderia brand come, tra gli altri, Tom Ford, Moncler, Ermenegildo Zegna, Roberto Cavalli, Atelier Swarovski, Tod's, Emilio Pucci e Balenciaga.

 

stats