strategie

Pattern supera i 30 milioni di euro di fatturato e accelera con Esemplare

L'azienda torinese Pattern ha chiuso il 2017 con un turnover superiore ai 30 milioni di euro di fatturato (rispetto ai 26,5 del 2016), al netto dell'acquisizione di Studio Roscini lo scorso luglio. In pole position l'house brand Esemplare, rilevato nel 2014, che nel fiscal year ha registrato un balzo di quasi il 50%.

 

«Il 2017 è stato un anno “formativo” - commenta il ceo Luca Sburlati -. Abbiamo lavorato per acquisire quello che consideravamo un concorrente e con il quale stiamo mettendo insieme competenze uniche e rarissime».

 

«In particolare - prosegue - ci sono tre elementi, tutti legati alla persone che lavorano con noi, che hanno caratterizzato l’anno: il primo riguarda il progetto legato all’acquisizione di tecnologie Cad 3D per la progettazione e la modellistica, con un ingente piano di formazione che ha coinvolto quasi il 50% del personale. Un'iniziativa sostenuta anche da Fondimpresa, che ha giudicato il progetto come uno dei più innovativi a livello tecnologico tra le Pmi italiane».

 

Un altro focus lo merita Esemplare e in particolare l’acquisto di macchine ad ultrasuoni sew-less per la realizzazione di capi senza cuciture: «In questo caso - precisa il manager - abbiamo svolto formazione “on the job”, acquisendo un importante know-how da mettere a frutto su capi completamente innovativi che presenteremo nelle prossime stagioni».

 

In terzo luogo, «l'elemento fondamentale che ha caratterizzato il 2017 - prosegue Luca Sburlati - è relativo all’acquisizione di Studio Roscini, avvenuta a luglio 2017, che ci sta permettendo di mettere insieme competenze di progettazione tra le più ricercate al mondo. Siamo a mia conoscenza la più grande azienda indipendente di modellistica uomo e donna per i top brand internazionali del fashion. Siamo gli “artigiani-tecnologici” che il mondo si aspetta e chiede, per progettare e creare i prodotti del lifestyle italiano».

 

In questo nuovo corso della Pattern si inseriscono le buone performance del brand in house, che nel 2017 ha fatto un balzo in avanti di quasi il 50%, come informa Fulvio Botto, socio fondatore Pattern e direttore del progetto Esemplare: «Tra i primi traguardi per il marchio - spiega - c'è il raggiungimento di una strategia commerciale per gli Stati Uniti, grazie alla scelta del partner Saks Fifth Avenue. A partire dallo scorso novembre la collezione uomo del brand è in vendita in 14 doors del department store del lusso americano, tra cui New York, Los Angeles, Beverly Hills e Honolulu, per una copertura omogenea degli Usa».

 

Il debutto negli Stati Uniti rappresenta un ulteriore step di una strategia di espansione sui mercati internazionali, che negli ultimi anni ha visto il marchio Esemplare presidiare paesi come Germania, Spagna e Canada.

 

Dal 28 febbraio al 5 marzo Esemplare è stato protagonista della vetrina presso la Rinascente di Milano con un capo iconico, la Field Jacket termonastrata in tessuto water repellent a tre strati, caratterizzato dall’iconica costruzione ad “Y” rovesciata del carré (nella foto). Il capo esposto è in vendita al secondo piano della Rinascente insieme a tutta la collezione uomo Spring Summer 2018.

 

stats