strategie

Philipp Plein sbarca in piazza di Spagna e lancia gli orologi #Pleintime

È fissato per giovedì 28 gennaio il cocktail di inaugurazione della nuova boutique Philipp Plein a Roma. Il monomarca si trova in uno dei luoghi più famosi della capitale, piazza di Spagna, e ospita le collezioni uomo e donna di abbigliamento e accessori. Al via anche gli orologi, con la collezione #Pleintime.

 

Lo store capitolino, situato ai civici 97/100, ripropone il nuovo concept messo a punto in collaborazione con lo studio milanese AquiliAlberg: in primo piano blocchi di marmo e dettagli in acciaio, che creano contrasti di luce e ombra, per un'atmosfera «estremamente raffinata e di grande impatto».

 

Sviluppato su un unico piano, il display punta a evidenziare al massimo ogni singolo prodotto, esposto come se fosse un'opera d'arte.

 

L'opening rappresenta un ulteriore step nell'espansione retail della griffe, presente con la propria insegna in città come Milano, Parigi, Hong Kong, New York, Miami, Los Angeles e Berlino, per citarne alcune.

 

Uno sviluppo su scala globale che proseguirà nel 2016 con nuove aperture, tra cui a Londra e Istanbul.

 

Tra le news di Philipp Plein anche l'esordio nel segmento degli orologi: il designer di origini tedesche ha presentato la sua prima collezione di segnatempo attraverso un fashion film, diretto da Lars Timmermann.  

 

Il cortometraggio, che esplora i movimenti del cronografo e i materiali di lusso che caratterizzano i nuovi timepiece, è stato girato tra la Germania e l'Islanda.

 

stats