strategie

Tommy Hilfiger: «Bye Bye New York. L'8 febbraio sfilo a Los Angeles»

Tommy Hilfiger "tradisce" New York per Los Angeles. La città degli Angeli è la destinazione scelta dallo stilista per il prossimo show con la formula "see now-buy now". In passerella i capi della Hilfiger Collection spring 2017 e la seconda collezione TommyXGigi, disegnata in collaborazione con la supertop Gigi Hadid.

 

Il prossimo TommyNow si svolgerà a Venice Beach, davanti a 3mila ospiti tra stampa, buyer, trend setter e consumatori mercoledì 8 febbraio alle 17: si tratta della seconda sfilata con la formula del "see now-buy now", che permetterà di acquistare i capi in tempo reale e in tutto il mondo.

 

«TommyNow è inclusione, fusione di moda e spettacolo, celebrazione della cultura pop - commenta Tommy Hilfiger -. È permettere ai nostri global consumer di avvicinarsi a un’esperienza di moda inedita ed entusiasmante».

 

«Il look casual, cool e chic che spopola nella moda in questa stagione è nato e cresciuto a Los Angeles - continua - ed ero sicuro che questa sfilata non avrebbe che potuto svolgersi a Venice Beach. Le collezioni per la primavera 2017 sono state disegnate in pieno spirito west coast e per la seconda collezione TommyXGigi, Gigi ed io abbiamo fuso elementi del suo stile californiano a richiami all’atmosfera da festival musicale».

 

stats