sui social

Renzo Rosso su Facebook: «Cerco un Chair Executive Officer»

«Ragazzi, Diesel ceo has just resigned, leaving a vacant seat at his desk and an empty space in our hearts and minds. But the most important thing is that he leaves an empty chair: do you have what it takes to become our new Chair Executive Officer? Would you dare to take his place?»: Renzo Rosso, anticonformista come sempre, lancia un insolito appello in inglese via Facebook.

 

In un messaggio basato sulla spontaneità - ma dove si vede lo zampino di Publicis Italia, nuova agenzia di comunicazione globale del marchio - l'imprenditore chiarisce cosa intende per Chair Executive Officer: una persona che sappia «sit like a boss for a week», sedersi come un boss per una settimana.

 

Le sue parole sono accompagnate da immagini divertenti di personaggi fuori dalle righe, che si siedono nei modi più stravaganti su una poltrona altrettanto insolita, rivestita con un patchwork di tele denim.

 

A partire da oggi, 5 ottobre, scatta dunque la sfida agli aspiranti Chair Executive Officer, che in quattro giorni dovranno caricare un video o una foto sulla pagina Facebook di Diesel, dimostrando di saper fare in modo creativo e originale ciò che sembra scontato: sedersi, che in realtà, come conclude ridendo e stavolta parlando in italiano Rosso, «è una cosa molto difficile». Quindi l'incitamento: «Be brave, ready, sit!».

 

Sarà lui stesso a selezionare il Chair Executive Officer, che verrà ospitato per una settimana nella sede del brand e potrà provare l'ebbrezza di occupare, almeno temporaneamente, la sedia riservata al vero amministratore delegato. Che, detto per inciso, pare sia già stato individuato dall'azienda, a pochi mesi dall'uscita di scena di Alessandro Bogliolo, attuale ceo di Tiffany & Co..

 

 

stats