Tramite il fondo Téthys Invest

La famiglia Bettencourt-Meyers (L’Oréal) scommette sul fashion brand in ascesa Sézane

Dopo investimenti nei settori istruzione e salute, Téthys Invest guarda alla moda e si accaparra una quota di minoranza del marchio francese nativo digitale Sézane. Il fondo di proprietà della famiglia Bettencourt-Meyers, in capo a Téthys, azionista di maggioranza del colosso L'Oréal, scommette sulla label in rapida ascesa, che secondo alcuni media francesi chiuderà il 2022 a quota 250 milioni di euro di fatturato.

L'investimento è stato effettuato insieme a un'ulteriore iniezione di denaro da parte di General Atlantic, che ha investito per la prima volta in Sézane nel 2018.

L’etichetta certificata B Corp è stata fondata nel 2013 da Morgane Sézalory, che in seguito al deal manterrà la carica di direttore generale e direttore creativo. Il marchio nativo digitale è riuscito a creare il proprio business a partire dalla sua comunità online e presto ha attratto l’attenzione del mondo della finanza.

Nel 2015 il fondo di investimento americano Summit Partners ne ha rilevato una quota di minoranza, stimata intorno al 20%, acquisita tre anni dopo dal big del private equity General Atlantic, che oggi ne deterrebbe il 45%. Questa quota, secondo i notiziari, sarebbe superiore a quella acquisita dalla famiglia Bettencourt-Meyers, che non ha reso noto l’ammontare dell’investimento.

Nel tempo la label ha ampliato gli orizzonti con l’apertura di store fisici. Oggi Sézane vanta 12 punti vendita fisici a Parigi, Aix-en-Provence, Lille, Bordeaux, New York, Londra e Madrid e presto inaugurerà una nuova sede a Parigi, al 33 di rue des Blancs Manteaux nel quartiere del Marais.

Apre inoltre negozi pop-up in diverse città tra Francia, Europa e Stati Uniti: il 15 settembre avrebbe in programma l’inaugurazione del suo secondo negozio effimero a San Francisco.

La sua versione maschile October, lanciata nel 2016, conterebbe invece una boutique e un corner da Le Bon Marché a Parigi, più spazi all’interno di due negozi fisici Sézane nella capitale francese. 

A oggi l’80% del giro di affari di Sézane è realizzato tramite il canale online. L’azienda non dichiara il suo fatturato ma, secondo i notiziari francesi, chiuderà il 2022 con un giro di affari di 250 milioni di euro.

Téthys Invest è stato istituito nel 2016 da Françoise Bettencourt Meyers (la nipote del fondatore di L'Oréal e, a quanto si dice, la donna più ricca del mondo) e Jean-Pierre Meyers. Sézane è la sua prima incursione nel mondo della moda.  

 

c.me.
stats