trimestrali

Zalando cresce a doppia cifra, ma il titolo perde quota

I dati preliminari relativi ai primi tre mesi del fiscal year 2017 sono positivi per Zalando, che stima ricavi per 971-987 milioni di euro, in aumento del 22-24% rispetto ai 796,1 milioni registrati nel 2016. L'ebit segna una crescita compresa fra l'1 e il 3%, inferiore al +3% previsto dagli analisti.

 

L'e-tailer tedesco, che renderà noti i risultati completi del primo quarter il prossimo 9 maggio, ha anche confermato la guidance relativa all'intero esercizio fiscale 2017, con un turnover previsto in rialzo del 20-25%. Nel 2016 lo specialista dell'e-commerce ha realizzato un fatturato pari a 3,63 miliardi di euro (+23%).

 

«Abbiamo iniziato l'anno con una forte crescita - ha dichiarato il co-ceo Rubin Ritter -. Siamo in linea con i nostri obiettivi a lungo termine e continueremo a espandere il business ad alta velocità, investendo sulla consumer experience e i brand partner».

 

Dopo la diffusione dei dati preliminari - con un aumento dei ricavi allineato alle attese, ma l'ebit in progresso dell'1-3% (10-30 milioni), una percentuale inferiore al +3% previsto dal consensus degli analisti sentiti da Thomson Reuters - a Francoforte il titolo Zalando è scivolato del 5%.

 

stats