UN DEAL DA 585 MILIONI DI DOLLARI

Dr. Scholl’s passa dalla Bayer a un fondo Usa

Dopo aver ceduto a Beierdorf il marchio di creme solari Coppertone, la multinazionale farmaceutica Bayer si alleggerisce anche di Dr. Scholl’s, lo storico brand di calzature ortopediche e di prodotti per la cura del piede, pronto a passare nelle fila di Yellow Wood Partners, fondo Usa con sede a Boston.

Un’operazione da 585 milioni di dollari, che rientra nella serie di dismissioni annunciate dal colosso tedesco per recuperare la fiducia degli investitori e compensare i costi dei numerosi contenziosi legali (si parla di 13mila) a causa dell’erbicida a base di glifosato RoundUp, prodotto dalla Monsanto (acquisita nel 2016), accusato di essere cancerogeno.

Con alle spalle 110 anni di storia, Dr. Scholl’s nel 2018 ha fatturato 234 milioni di dollari: «Un marchio icona nella categoria della salute del piede – ha dichiarato Dana Schmaltz di Yellow Wood - e vediamo un grande potenziale per farlo crescere». Il closing è previsto nel quarto trimestre.

a.t.
stats