un a.d. in grado di piacere al mercato

Victoria’s Secret: in crisi di immagine punta su John Mehas, ceo ex Tory Burch

Per correre ai ripari, dopo che il Wall Street Journal ha pubblicato un articolo dal "Il sesso non vende", dedicato alla crisi del marchio di lingerie Victoria’s Secret e per porre un freno al calo del 41% del titolo del gruppo, la casa madre L Brands sarebbe pronta ad annunciare la nomina di un nuovo ceo, dopo le dimissioni "indotte" di Jan Singer.

Secondo quanto riferito da wwd.com, il principale candidato a occupare la poltrona di amministratore delegato di Victoria’s Secret sarebbe John Mehas, presidente di Tory Burch negli ultimi due anni e presidente e amministratore delegato del Club Monaco.

an.bi.
stats