Un’operazione da €33 mln

K-Way compra la filiale francese

BasicNet annuncia che il marchio di proprietà K-Way ha rilevato l'intero capitale sociale di K-Way France, licenziataria che opera sul territorio francese tramite una rete di monomarca (diretti e in franchising) e in selezionati multimarca.

Nel 2021 il marchio di outerwear (nella foto, un look della sfilata Fall-Winter 2022) ha totalizzato 27 milioni di euro di ricavi e 6,4 milioni di euro di utili. Inoltre vanta una posizione finanziaria netta positiva di 6,7 milioni. Il costo complessivo dell’acquisizione, che si dovrebbe concludere per la fine di aprile, è stimato in circa 33 milioni di euro.

Al closing saranno corrisposti 19,8 milioni mentre una componente variabile (earn-out) sarà determinata in base agli utili netti realizzati da K-Way France nel periodo 2022-2025 e sarà corrisposta a scadenze prestabilite tra il 2023 e il 2026.

Come informano da BasicNet, l’investimento sarà sostenuto attraverso le linee di credito già in essere, come pure dalla prevedibile generazione di cassa.

Il gruppo torinese, che ha in portafoglio anche marchi come Kappa, Robe di Kappa, Superga, Jesus Jeans, Sabelt e Sebago, ha archiviato il 2021 con vendite aggregate, sviluppate dai diversi licenziatari nel mondo, pari a 949,4 milioni di euro, in crescita del 16,6% rispetto al 2020. Questi ricavi si articolano tra licenziatari commerciali (709,6 milioni, +17,9%) e licenziatari produttivi (239,8 milioni, +13,1%).

l fatturato consolidato ha totalizzato 296,4 milioni (+14,1%), tra le royalty dai licenziatari commerciali e produttivi, che ammontano a 54,8 milioni (+19,1%) e le vendite dirette, pari a 241,6 milioni (+13%).
e.f.
stats