Un’operazione da 35 milioni

Tip e Bloom si accordano per le azioni Furla

La investment e merchant bank Tamburi Investment Partners-Tip ha stretto un accordo di compravendita con Bloom, la Srl che controlla Furla Spa. Si tratta, in particolare, delle azioni detenute da Tip nel capitale di Furla rivenienti dalla conversione del prestito obbligazionario convertibile sottoscritto da Tip nel 2016.

Il controvalore dell’operazione ammonta a 35 milioni di euro. L’accordo prevede che tali azioni possano essere acquisite a pari condizioni da Furla «e comunque saranno offerte in prelazione a tutti gli azionisti ai sensi di statuto», come si legge in una nota.

Il presidente e ceo di Tip, Giovanni Tamburi (nella foto), e la vicepresidente e ceo Alessandra Gritti resteranno nel cda del marchio bolognese di borse, attualmente guidato da Alberto Camerlengo.

e.f.
stats