Al Met di Ny la moda-non moda di Rei Kawakubo

 

“Art in Between” è il titolo della mostra - aperta fino al 4 settembre prossimo - che il Costume Institute del Metropolitan Museum di New York dedica alla creatrice giapponese Rei Kawakubo.

 

Anima di Comme des Garçons, Kawakubo è la seconda stilista vivente - dopo Yves Saint Laurent - a cui il museo dedica una retrospettiva.

 

Avanguardia e genialità sono il leitmotiv delle 150 creazioni esposte che creano un percorso tra gli anticonvenzionali esperimenti estetici, iniziati nel 1981 con la prima sfilata a Parigi.

 

Nella foto, a sinistra, Rei Kawakubo for Comme des Garçons: Cubisme, spring/summer 2007; a destra, Rei Kawakubo for Comme des Garçons: Inside Decoration, autumn/winter 2010–11; Courtesy of Comme des Garçons. Photograph by © Craig McDea.

stats