Fondazione Furla: nuove attività con Peep-Hole e il Museo del Novecento

 

 

Prime tappe del percorso di rinnovamento di Fondazione Furla, sotto la direzione artistica del centro per l’arte contemporanea di Milano Peep-Hole.

 

La fondazione sigla una partnership con Museo del Novecento (nella foto), principale istituzione museale milanese dedicata all’arte moderna e contemporanea.

 

A partire dal prossimo anno, un ciclo di progetti con significativi artisti contemporanei nazionali e internazionali sarà il clou del programma principale, a cui si aggiungerà un palinsesto di attività collaterali come talk, conferenze, tavole rotonde, workshop e seminari. 

 

Il sodalizio tra il museo pubblico, la fondazione privata e un centro indipendente come Peep-Hole - formula innovativa in Italia – mira a condividere expertise e risorse, con l’obiettivo finale di arricchire la scena dell’arte contemporanea nel nostro Paese.

 

stats