al posto di claudio marenzi

Ente Moda Italia: Stefano Festa Marzotto diventa presidente

L'Assemblea dei Soci di Emi-Ente Moda Italia ha eletto il nuovo cda, che sarà guidato per il prossimo mandato da Stefano Festa Marzotto (nella foto), con Antonella Mansi - presidente del Centro di Firenze per la Moda Italiana - come vice presidente.

Festa Marzotto, già presidente del Comitato Promozione e Internazionalizzazione di Sistema Moda Italia, prende il posto di Claudio Marenzi. Riconfermati Alberto Scaccioni (segretario generale del Centro di Firenze per la Moda Italiana e amministratore delegato di Emi) e Gianfranco Di Natale (direttore generale di Sistema Moda Italia e consigliere delegato alla Promozione di Emi), mentre una new entry è Carlo Colombo. Nominato inoltre il nuovo collegio sindacale, composto da Giuseppe Cristiani (presidente), Sandra Bianchi e Massimo Galli.

Come è noto, Ente Moda Italia è la società creata da Sistema Moda Italia e Centro di Firenze per la Moda Italiana per promuovere, diffondere e valorizzare il made in Italy all'estero.

«Sono onorato di questo nuovo incarico - commenta Stefano Festa Marzotto - che rientra nella volontà dei due soci fondatori di essere ancor più direttamente impegnati nel cda di Emi, per garantire lo sviluppo delle sue attività internazionali».

«In una fase di grande complessità degli scenari e dei mercati globali - aggiunge - il nuovo assetto di Emi permetterà di esprimere con ancora maggiore efficacia la spinta verso l’internazionalizzazione delle piccole e medie imprese italiane nel sistema moda, auspicando un'integrazione crescente con le associazioni che fanno riferimento a Confindustria Moda e con l'Ice».

a.b.
stats