Premiazioni

Per il Cfda Simons resta il top designer donna, a Supreme il premio per l'uomo

Per il secondo anno consecutivo, Raf Simons ha conquistato il titolo assegnato dal Cfda come migliore stilista di moda donna dell'anno per il suo lavoro da Calvin Klein.

 

Ma a differenza del 2017, quando Simons era stato il primo designer a conquistare anche la categoria maschile, quest'anno il Menswear Designer of the Year è andato al marchio streetwear Supreme e al fondatore James Jebbia.

 

Il Council of Fashion Designers of America ha assegnato i suoi award ieri notte, 4 giugno, al Brooklyn Museum.

 

Il riconoscimento nella categoria Accessory Designer of the Year è andato alle sorelle Ashley e Mary-Kate Olsen di The Row, mentre il brand Sander Lak di Sies Marjan si è aggiudicato lo Swarovski Award for Emerging Talent.

 

La serata ha anche onorato un gran numero di personaggi del settore della moda, primo fra tutti Ralph Lauren, che ha ricevuto il primo saluto dei membri del Cfda per celebrare i suoi 50 anni di attività.

 

Diane von Furstenberg ha ricevuto lo Swarovski Award per il "Positive Change", mentre Narciso Rodriguez, che quest'anno celebra i 20 anni di attività, ha ricevuto il Geoffrey Beene Lifetime Achievement Award.

 

A Carolina Herrera è andato il Founder's Award in onore del fondatore del Cfda Eleanor Lambert. Spazio anche all'Italia, che con Donatella Versace ha ricevuto il Premio Internazionale, mentre all'amica di sempre Naomi Campbell è andato l'Icon Award. Infine a Kim Kardashian è stato assegnato il premio come Fashion Influencer.

 

Tornando alla gara, Simons ha battuto altri candidati per il premio come designer dell'anno per la donna: Gabriela Hearst, Marc Jacobs, Virgil Abloh per Off-White e Ashley e Mary-Kate Olsen per The Row.

 

In nomination per il premio Menswear Designer dell'anno c'erano Abloh, Thom Browne e Tom Ford.

 

Alla voce Accessory Designer of the Year, i candidati erano Paul Andrew, Stuart Vevers per Coach, Rachel Mansur e Floriana Gavriel per Mansur Gavriel, Irene Neuwirth e The Row.

 

an.bi.
stats