ADDIO ALLO STILISTA OLANDESE

Scompare a 57 anni Josephus Thimister

Se ne è andato a soli 57 anni lo stilista di origini olandesi Josephus Thimister.

L’annuncio è stato dato ieri sera: «È con tristezza che la Fédération de la haute couture et de la Mode – si legge in una nota - annuncia la scomparsa di Josephus Thimister, il cui stile d'avanguardia, l'eleganza e il talento hanno contribuito per molti anni allo slancio creativo di Parigi».

Secondo indiscrezioni, il designer si sarebbe tolto la vita dopo un lungo periodo di depressione.

Diplomato all’Università di Cambridge e all’Accademia Reale di belle Arti di Anversa, il creativo ha iniziato il suo percorso professionale al fianco di Karl Lagerfeld come assistente della linea maschile, per passare poi nelle fila di Jean Patou.

All’inizio degli anni Novanta la sua carriera ha un’impennata, con la nomina a direttore artistico del prêt-à-porter e degli accessori di Balenciaga: un incarico che porterà avanti fino al 1997.

Nell’anno in cui si conclude la collaborazione con la griffe francese crea la propria maison de couture, prêt-à-porter e accessori, battezzata Thimister Paris, la cui ultima sfilata è stata nel 2010.

Thimister ha anche collaborato con Donatella Girombelli per Genny e per la collezione di calzature Charles Jourdan.

L’ultimo incarico è stato due anni fa, quando è stato chiamato come consulente creativo per un semestre da Emilio Pucci (nella foto, un'immagine di Thimister ripresa dal suo account Instagram).

a.t.
stats